Seleziona una pagina

GTDrivers.eu – 1° The Italian heart in the world

GTDrivers.eu HIW

Ben ritrovati su GTDrivers amici piloti, siamo qui a presentarvi l’ultima fatica della comunità, uno degli ultimi campionati ufficiali organizzati su Gran Turismo Sport, il campionato si disputerà in 6 gare, tutte su circuiti reali sparsi per il mondo, e come avrete sicuramente capito la tematica e le auto da usare sono del nostro bellissimo paese.

Sai questa è una questione di cuore, credimi non si tratta di soldi, qui il danaro per quanto importante sia, pesa poco nelle decisioni, vorrei che capissi, amico mio che tutte le storie nate dai nostri sacrifici, sono frutto di un insano desiderio di arrivare primo, di vincere la corsa e di imporsi sugli avversari. Lo so sembriamo dei pazzi, diamo l’impressione di occuparci del inutile ma non è così, non è una chimera a trasportare i nostri cuori, nel fondare i nostri marchi, soffrendo per i mezzi insufficienti o per la guerra che ci fermava, per le interferenze del economia o per le disgrazie che questo sport deve ricordare, il nostro impegno, non vive di insano desiderio, ma di lucida visione. Abbiamo voluto costruire le nostre auto e trovare dei geni tanto audaci, da riuscire a guidarle e farle diventare le più veloci di sempre, ogni pilota è stato un amico, un confidente, con cui condividere ogni sfumatura ed ogni particolare delle nostre macchine, insieme parlavamo d’amore, un amore che fa fare sacrifici, quelli che questa vita ci chiede, siamo rimasti in piedi insieme e siamo caduti insieme quando il destino ci ha voluto ricordare quanto fragili siamo e quanto veramente costa essere, qui dove vogliamo essere. A volte sembriamo distanti, astratti, magari in certe scelte incompresi, paghiamo caro gli errori, ci rimettiamo in piedi con enormi sacrifici, molte lacrime ci vogliono per tornare ad essere in cima, ma abbi fiducia in noi, quando ti diciamo che non passa giorno, noi ci proviamo sempre, siamo fatti di anime e sogni e non smetteremo mai di impegnarci. È il nostro vero obbiettivo questo, vogliamo che ogni singolo sforzo venga ricordato, nelle nostre auto vivono per sempre le speranze, i sogni, la voglia di riscatto di ogni singolo uomo, che ha dato i suoi giorni, la vita, per far grande la sua squadra. Amico mio, ormai ci siamo svelati, ti sarai reso conto che questa è una lettera d’amore, ma non volercene, non è dedicata a te, il sentimento e la passione che trovi in queste righe, sono tutte per la vittoria che inseguiamo, per il desiderio profondo di fare la storia ed essere la storia, portando in pista il risultato del nostro lavoro, del nostro amore, con la speranza che ognuno di chi come te, con gli occhi puntati sulla gara, possa ritrovarsi emozionato e commosso, quando al traguardo vede arrivare i nostri colori. Ci congediamo da te, chiedendoti solo di restare come sei, di essere fedele alla tua passione, al tuo amore per questo sport, sarai il viatico necessario, ti chiediamo di darci la forza e l’energia per continuare a costruire le nostre auto; quello che vogliamo, quello che anche tu vuoi, sarà possibile, daremo sfogo ai nostri desideri, scenderemo in pista, accenderemo i motori, sogneremo con occhi lucidi la vittoria, ancora una volta insieme, a presto amico mio.

 

Lista auto e BdP

Gr.4





Gr.3



Queste saranno le 6 auto a disposizione, facendo parte di due categorie diverse, non si potrà impostare categoria in stanza, quindi è imperativo controllare il BdP della propria auto, se verranno trovate irregolarità la punizione sarà la squalifica dalla gara stessa.

l’ assegnazione delle auto sarà fatta ad estrazione, il numero minimo sarà di 12 ed un massimo di 14 GTDrivers in pista, leggere attentamente nel post delle iscrizioni come effettuare la stessa.

Estrazione e suddivisione team

Regolamento e impostazioni stanza

Intestazione della lobby
Qualifiche SOLO per la prima gara

Regolamento SOLO per gara 1, disputata sul bagnato

Regolamento generale

Impostazioni gara
Penalità
Aiuti disponibili

Calendario

Gara 1Mercoledi 10 Novembre

Gara 2Mercoledi 17 Novembre

Gara 3Mercoledi 24 Novembre

Gara 4Mercoledi 1 Dicembre

Gara 5Mercoledi 8 Dicembre

Gara 6Mercoledi 15 Dicembre

Regolamentazioni aggiuntive

In questo campionato i Gtdrivers, dovranno cimentarsi, nella prima gara in condizioni normali, con qualifiche e gara senza limiti aggiuntivi, dalla seconda gara in poi invece ci saranno delle direttive da seguire ecco l’elenco :

  • Partenza con griglia invertita basata sulla classifica generale di categoria (prima le Gr3 poi le Gr4)
  • Oltre a essere inverti i piloti avranno l’obbligo di mescola, i primi 3 della categoria dovranno usare unicamente la mescola meno performante (corsa dure), mentre gli altri avranno scelta libera.

Regolamentazione riserve

In questo campionato non sono ammesse WC, ma se i team vorranno, potranno scegliersi delle riserve che in caso di assenza di uno dei due titolari, potrà prendere parte alla gara in sostituzione di chi è assente.
Le riserve, puntualizziamo, che dovranno seguire le stesse regole sopra descritte, con l’aggiunta di queste varianti:

  • partenza, in fondo griglia;
  • Gomme, stesse gomme del titolare che sostituisce;
  • punteggio, dimezzato;
  • Classifica pilota, corre per sé stesso e non da punti al titolare assente
  • Classifica team, vengono aggiunti i punti dimezzati che la riserva conquista

Queste regole valgono ovviamente per entrambe le categorie.

Regolamento sportivo

COMPORTAMENTO IN PISTA

• VIENE CONSIDERATA “PISTA” QUELLA LINGUA DI ASFALTO DELINEATA DA DUE RIGHE BIANCHE POSIZIONATE AI BORDI DELLA MEDESIMA.
• È SEVERAMENTE VIETATO OLTREPASSARE E/O TAGLIARE LE RIGHE BIANCHE DI BORDO PISTA CON TUTTE E QUATTRO LE RUOTE; LE DUE RUOTE DI UN LATO DELL’AUTO DEVONO SEMPRE ESSERE ALL’INTERNO DELLE RIGHE MEDESIME (REGOLA DELLE 2 RUOTE SEMPRE IN CONTATTO CON LA PISTA).
• RISPETTARE SCRUPOLOSAMENTE E PER TUTTA LA PERCORRENZA INTERESSATA LE LINEE DI INGRESSO E DI USCITA DELLE CORSIE BOX, È VIETATO OLTREPASSARLE ANCHE CON UNA SOLA RUOTA.
• ALL’USCITA DAI BOX È FATTO OBBLIGO DI DARE LA PRECEDENZA A CHI STA SOPRAVANZANDO.
• È SEVERAMENTE VIETATO USARE IL TASTO “START” O QUALSIASI FUNZIONE DEL TIPO “RIPRISTINA AUTO” PER EVITARE COLLISIONI CON PARTI DELLA PISTA O CON ALTRI PILOTI E/O PER IL RIPOSIZIONAMENTO RAPIDO DELL’AUTO IN PISTA.

COMPORTAMENTO DEI PILOTI

• ASSOLUTAMENTE VIETATO SCRIVERE IN CHAT DI GIOCO DURANTE LE QUALIFICHE E LA GARA, SARÀ CONSENTITO SCRIVERE SOLTANTO IN CASO DI BUG PIT O BUG START CHE SPIEGHEREMO DI SEGUITO.
• ASSOLUTAMENTE VIETATO INSULTARE STAFF O PILOTI, PENA SQUALIFICA DAL CAMPIONATO E DA OGNI ALTRA GARA SU GTDRIVERS.EU
• MANTENERE DI NORMA LA PROPRIA TRAIETTORIA EVITANDO MANOVRE BRUSCHE E SCORRETTE NEI CONFRONTI DEGLI ALTRI PILOTI E NON PROCEDERE LENTAMENTE SENZA GIUSTIFICATO MOTIVO.
• È VIETATO TAMPONARE, “BUSSARE”, DARE SPORTELLATE, USARE GLI AVVERSARI COME “SPONDA” PER EFFETTUARE LE CURVE E/O RECARE QUALSIASI ALTRO DANNO AGLI ATRI GUIDATORI.
• NON EFFETTUARE, IN GENERE, MANOVRE CHE PER LA LORO NATURA O PER LE CIRCOSTANZE IN CUI AVVENGANO POSSANO RISULTARE PERICOLOSE E CHE POSSANO PORTARE, AD ESEMPIO, A TESTACODA O USCITE DAL TRACCIATO A DANNO DI ALTRI CONCORRENTI.
• LADDOVE UN PILOTA, A CAUSA DI UNA PROPRIA MANOVRA SCORRETTA (AD ESEMPIO TAGLIO DI PISTA O URTO), SI AVVANTAGGI SU UNO O PIÙ AVVERSARI, DOVRÀ IMMEDIATAMENTE CEDERE LA O LE POSIZIONI ACQUISITE.
• IN CASO DI USCITE DI PISTA, È FATTO ESPLICITO DIVIETO DI RIENTRARE IN TRAIETTORIA E/O OSTACOLARE IN QUALSIASI MODO I CONCORRENTI SOPRAGGIUNGENTI.
• IN CASO DI GRAVE GUASTO ALLA PROPRIA VETTURA, EVITARE DI PROCEDERE IN TRAIETTORIA QUALORA SI VOGLIA CONTINUARE PER RIENTRARE AI BOX.
• ENTRARE AI BOX CURANDO DI NON TAGLIARE LA STRADA ALLE ALTRE MACCHINE IN CORSA.
• UN PILOTA HA IL DIRITTO DI TRAIETTORIA QUALORA SI TROVI NEL PUNTO PIÙ FAVOREVOLE DELLA PISTA PER IMPOSTARE ED EFFETTUARE AL MEGLIO UNA CURVA, PURCHÉ NON SIA IN AFFIANCAMENTO CON UN AVVERSARIO.
• IN CASO DI PILOTI VICINI IMPEGNATI IN UNA BAGARRE, È VIETATO EFFETTUARE PIÙ CAMBI DI DIREZIONE PER DIFENDERSI: È CONSENTITO UN SOLO CAMBIO DI DIREZIONE.
• IL PILOTA CHE STA PER ESSERE DOPPIATO DEVE AGEVOLARE IL SORPASSO APPENA POSSIBILE, ANCHE DECELERANDO E SENZA OPPORRE RESISTENZA, IL TUTTO SEMPRE IN SICUREZZA.

CONTESTAZIONI E RECLAMI

• IN CASO DI CONTESTAZIONI E/O RECLAMI CI SI DEVE RIVOLGERE UNICAMENTE ALLA “COMMISSIONE DI GARA” DI GTDRIVERS.EU, UNICO ORGANISMO DEPUTATO ALLO SCOPO.
• IL VERDETTO ESPRESSO DALLA COMMISSIONE DI GARA È INAPPELLABILE.
• LA COMMISSIONE DI GARA EMETTERÀ AMMONIZIONI E SANZIONI IN FUNZIONE DELLA TIPOLOGIA, GRAVITÀ E NUMEROSITÀ DELLE VIOLAZIONI ACCERTATE AL REGOLAMENTO.
• LA COMMISSIONE DI GARA SANZIONERÀ ANCHE RICORSI NON OPPORTUNI, OVVERO SARÀ PUNITO IL PILOTA CHE PRESENTERÀ RICORSO SENZA MOTIVO (FACENTE ESEMPIO: LEGGERO CONTATTO CHE NON PORTA VANTAGGI A NESSUNO).
 CON PENALITÀ DISATTIVATE LA COMMISSIONE DI GARA POTREBBE VISIONARE I REPLAY RIGUARDANTI TAGLI O SUPERAMENTI DELLE LINEE BIANCHE DEL TRACCIATO, NEL CASO IN CUI SI NOTASSE UNA RECIDIVITÀ. AD OGNI MODO SE UN PILOTA VENISSE SORPASSATO IN MODO NON IDONEO E VORREBBE CHE LA COMMISSIONE DI GARA INTERVENISSE SARÀ SUA PREMURA PRESENTARE RICORSO, ALTRIMENTI NON CI SARANNO SANZIONI.
• GLI EVENTUALI RICORSI ANDRANNO PRESENTATI ESCLUSIVAMENTE TRAMITE IL ~ MODULO INVIO RICORSI ~ ENTRO LE 23.59 DEL GIORNO SUCCESSIVO ALL’EVENTO.
• LE EVENTUALI DIFESE DEL PILOTA (O DEI PILOTI) AVVERSO IL QUALE (O I QUALI) FOSSE STATO PRESENTATO RICORSO AVRANNO CONSEGUENTEMENTE TEMPO FINO ALLE ORE 23:59 DEL GIORNO SUCCESSIVO A QUELLO DELLA PRESENTAZIONE DEL RICORSO MEDESIMO PER ESSERE POSTATE, ATTENENDOSI ALLE MEDESIME MODALITÀ.
• I PILOTI SONO OBBLIGATI A SALVARE IL REPLAY DI GARA PER POTER CONDIVIDERLO E PERMETTERE ALLA C.D.G. DI INTERVENIRE, IN CASO CONTRARIO IL RICORSO NON SARA’ VALIDO

MODALITÀ DI PARTENZA ED EVENTUALI PROBLEMI:

• PER ANOMALIE DENOMINATE “BUG PIT O BUG START” IL PILOTA È TENUTO A SCRIVERE IMMEDIATAMENTE IN CHAT DI GIOCO UNA SOLA VOLTA BUG PIT O BUG START.
• PER UN SOLO PILOTA CHE HA IL PROBLEMA L’HOST È TENUTO A CONTINUARE LE QUALIFICHE O LA GARA
• PER PIÙ DI UN PILOTA CHE RISCONTRA IL PROBLEMA, L’HOST FARÀ UN RESTART, SE SI DOVESSE RIPRESENTARE IL PROBLEMA, L’HOST È TENUTO A RIFARE STANZA, MA A QUESTO PUNTO SI PROSEGUE E CHI DOVESSE AVERE ANCORA PROBLEMI DOVRÀ USCIRE DALLA STANZA E NON PRENDERÀ PARTE ALLA GARA.
• PER ANOMALIE DENOMINATE LAG, L’HOST PRIMA DI FAR PARTIRE LE QUALIFICHE DOVRÀ CONTROLLARE I PILOTI IN PISTA, IN CASO RISCONTRASSE DEI LAG DOVRÀ DIRE AI PILOTI INTERESSARE DI USCIRE E RIENTRARE PER RISOLVERE IL PROBLEMA. SE DOVESSE PERSISTERE IL LAG, L’HOST È TENUTO A DIRE AL PILOTA INTERESSATO DI LASCIARE LA STANZA E NON POTRÀ PRENDERE PARTE ALLA GARA.

Classifiche e Risultati

GTDrivers.eu risultati gara 1 IHW
GTDrivers.eu risultati gara 2 IHW
GTDrivers.eu risultati gara 3 IHW